Mr Goodfish arriva anche a Monaco al fianco della Fondazione Principe Alberto II

mr goodfish 1l.arneodo_fpa2.jpgFoto: Copyright L.ARNEODO/FPA2

Si può mangiare 'responsabilemente' un buon pesce senza avere senzi di colpa sulla sua provenienza?

Pare di si, stando a quanto annunciato ieri, all'Hotel Fairmont Monte Carlo nel corso di una conferenza stampa organizzata dalla Fondazione Prince Albert II

L'hotel infatti, che all'ambiente e la sua preservazione dedica un'attenzione particolare, sarà capo filiera per la regione Sud-Est francese per l'operazione 'Mr Goodfish in associazione con l'acquario Mare Nostrum ed il Museo Oceanografico di Monaco.

Il progetto - che debutta a Monaco ora dopo un rodaggio di 3 anni iniziato con l' acquario di Genova, quello francese presso il Centre National de la Mer e due in Spagna, ndr -   prevede quindi l'elaborazione di menù locali e attenti alla provenienza dei prodotti ittici, sensibilizzando così i pescatori ed i ristoratori che con la campagna 'Mr Goodfish' aiuteranno a preservare specie protette o a rischio di estinzioni.