Golden Foot: il calciatore russo Rinat Dasaev lascerà la prima impronta sovietica sulla Champion Promenade

goldenprogramma.jpg

Pare sia confermato che, affiancare l'ideatore e fondatore del Golden Foot Antorio Caliendo  il prossimo 21 settembre alle 16h30, durante la posa delle impronte sulla cosidetta Champion Promenade, la passeggiata che costeggia il mare ed il giardino giapponese, al Larvotto del Principato di Monaco, ci sarà anche il Principe Alberto II.

Se a lasciare l'impronta nel 2003 c'è stato, lo ricordiamo Roberto Baggio - giocatore del Brescia e grande presenza nella Nazionale Italiana - a lui sono seguiti altri prestigiosi nome come Diego Armando Maradona, Totti, Pelé, Baresi, Del Piero e decine di altri campioni ,tra le leggende del calcio a breve svetterà anche Rinat Dasaev, primo calciatore di nazionalità russa, ad avere la mattonella con le sue impronte sulla celebre Champions Promenade di Monaco. Da non perdere!