Vasco Rossi si sposa per diritto e non per dovere...

vasco-rossi.jpg

Ripresa direttamente dalla sua pagina di FACEBOOK, la dichiazione integrale del Blasco, on line da circa 3 ore.

Non ho cambiato idea sul matrimonio.

Sono sempre convinto che un rapporto non deve essere un legame o un obbligo. Essere liberi di andarsene in ogni momento e rimanere uniti è una continua testimonianza di amore sincero.
Ma la burocrazia e le leggi non riconoscono gli stessi diritti a una donna che vive con te da venticinque anni se non è sposata.
Laura non ha mai chiesto niente ma io non posso... permettere che abbia poco più dei diritti delle madri degli altri due miei figli in materia di successione.

Ecco perché ho deciso di regolarizzare il rapporto e farle avere legalmente i diritti che merita.
Tutto qua. Quindi non si tratta di vasco che ha messo la testa a posto o vasco che ha cambiato idea, o vasco che ormai è rincretinito e si sposa a sessant’anni suonati.

Per quanto riguarda la cerimonia o il rito pivatissimissimo è perché noi lo consideriamo semplicemente una faccenda burocratica..non certo una festa particolare.

Ho pubblicato subito la notizia io su facebook perché tanto sarebbe uscita al momento delle pubblicazioni che come sapete sono obbligatorie e vanno esposte 15 giorni prima e sono pubbliche.

V.R.