AMP (Actualité Media Presse) Principauté de Monaco, TVA FR 30000070622

Trionfa il Paraguay alla sesta edizione Festival Internazionale del Cinema Cattolico­ - Mirabile Dictu

Cardinal RAVASI.jpg
Ideato e presieduto dalla regista e storica d'arte Liana Marabini, il Festival Internazionale del Cinema Cattolico si è concluso lo scorso 25 giugno, a Roma, con una importante cerimonia durante la quale sono stati assegnati gli ambiti premi. In concorso oltre 1000 pellicole ispirate al tema di quest'anno, dedicato alla famiglia. A vincere su tutti con due riconoscimenti, il 'Pesce d'argento' come miglior film e migliore regia, è stato il film paraguanense 'Felices los que lloran' diretto da Marcelo Torcida. Ed ora, come ha dichiarato la stessa Marabini, è tempo di guardare al futuro con nuovi progetti come la proiezione itinerante dei film del Festival in vari paesi e nelle carceri, e la creazione di una scuola delle professioni del cinema ospitato all'interno delle carceri minorili. Comunicato


Con l’assegnazione dei Pesci d’Argento si è conclusa la sesta edizione del , svoltosi a Roma presso Palazzo Cesi in Via della Conciliazione, dal 22 al 25 giugno, incentrato quest’anno sul tema della famiglia. Nella cornice della Pinacoteca del Tesoriere di Roma, sono stati infatti resi noti nella serata di ieri i vincitori della manifestazione (che ha visto 1034 opere candidate), ideata dalla cineasta Liana Marabini per dare spazio ai produttori e ai registi di film, documentari, docufiction, serie tv, cortometraggi e programmi che promuovono valori morali universali e modelli positivi.
Il cardinale Gianfranco Ravasi – presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, dicastero vaticano che fin dalla nascita del premio nel 2010 gli ha accordato l’Alto Patronato – ha ricordato che “la settima arte è certamente una delle espressioni più incisive ed immediate, soprattutto per l’uomo contemporaneo che ha privilegiato l’immagine rispetto alla parola”. “Sappiamo che il cinema riesce a intrecciare parola, immagine, luce e questo Festival vuole soprattutto riuscire a unire la bellezza, la verità, l’amore, i temi ultimi e penultimi dell’esistenza” ha osservato Ravasi. Il cardinale ha quindi citato Virginia Woolf, che in un’opera minore (Camera propria) sosteneva: “Il cinema dev’essere espressione della bellezza, che ha due tagli: un taglio di gioia e un taglio di angoscia, ed entrambi tagliano il cuore”. “Il cinema come la letteratura, come l’arte in genere – ha proseguito il porporato – non è soltanto felicità, anzi, se noi dovessimo cancellare il mistero del male, del dolore, della sofferenza, sicuramente il 70 per cento della letteratura svanirebbe, la Divina Commedia per due terzi scomparirebbe. È quindi necessario che all’interno del cinema che vuole essere spirituale, religioso, ci sia anche questo groviglio oscuro, questo modo di vivere il male dell’uomo, la colpa (pensiamo a cos’hanno creato attorno a questo grumo oscuro i grandi registi Bergman, Bresson, Buñuel, Tarkovsky, Dreyer), ma certamente anche l’altra dimensione, che è quella della luce e della speranza. Non per niente il fondatore del cinema si chiamava Lumière”.
La presidente del Festival Liana Marabini, dopo aver rilevato come “questo settore del cinema diventi anno dopo anno sempre più notevole e notato”, ha annunciato tre nuovi progetti: rassegne dei film del Festival in varie parti del mondo, a iniziare da cinque Paesi europei, rivolte in particolare a programmatori televisivi, broadcaster e distributori; rassegne nelle carceri, partendo da Marsiglia, per arrivare poi a Roma e Milano. Infine, dall’autunno del 2015, il Festival finanzierà la creazione di scuole nelle carceri minorili per insegnare i mestieri del cinema legati al computer: postproduzione, effetti speciali ed effetti sonori.

 

Top News

Twitter News

AMP Monaco 🇲🇨 Esperimento sociale. Proposta: fotografiamo lo stato di degrado di ponti, gallerie e strade, condividiamolo con un… https://t.co/moiPfmTkHb
About 20 hours ago
AMP Monaco 🇲🇨 Egypt and history of tanistreasures mixed together with gold of oldEgyptian jewellery right now exposed at… https://t.co/rQnCxGj9f7
Domenica, 12 Agosto 2018 15:23
AMP Monaco 🇲🇨 Egypt and history of tanistreasures mixed together with gold of oldEgyptian jewellery right now exposed at… https://t.co/YamxXHMCpx
Domenica, 12 Agosto 2018 15:21
AMP Monaco 🇲🇨 Egypt and history of tanistreasures mixed together with gold of oldEgyptian jewellery right now exposed at… https://t.co/1J1uyUzHpk
Domenica, 12 Agosto 2018 15:19

 

Programme manifestations

Voici le communiqué du programme des manifestations à Monaco du mois de Juillet 2018

Accès Professionnel

fishowweb1.jpg

FISHOW, la candid camera del Principato di Monaco