AMP (Actualité Media Presse) Principauté de Monaco, TVA FR 30000070622

La verità su Pio XII: a svelarla il film "Shades of truth" di Liana Marabini

marabini con shades.jpg Foto: copyright Erika Tanaka

Attori straordinari, una storia appassionante e la ricerca della verità: sono questi gli ingredienti che hanno ispirato la trama del film in preparazione "Shades of truth" scritto e diretto da Liana Marabini che proprio a Monaco, la scorsa settimana, ha invitato due degli attori principali, Gedeon Burkhard e David Wall ad incontrare la stampa locale.

La pellicola, prodotta dalla Condor Pictures, non passerà sicuramente inosservata, contando oltre che su un cast d'eccezione composto da Christopher Lambert, Marie-Christine Barrault, Giancarlo Giannini, Remo Girone, Gedeon Burkhard, David Wall, anche del fatto che sarà proiettato in anteprima, fuori concorso, durante il Festival di Cannes del prossimo anno e per i dieci giorni dell'Incontro Mondiale delle Famiglie, previsto a settembre 2015, a Philadelphia, in America.

I due attori, affiancati dalla regista Liana Marabini, hanno dichiarato entrambi di essere stati affascinati dalla storia ed entusiasti del copione, fin dalla prima lettura. Nessuno dei due poi non conosceva la storia del pontefice Pio XII descritto nei libri di storia come non amico degli ebrei, durante gli anni di Hitler. Per tutte queste ragioni, hanno aggiunto nelle diverse interviste rilasciate, essere protagonisti di questo film-inchiesta li ha resi ancora di più coinvolti ed emozionati.
Il film "Shades of truth", in realtà, è ispirato al contenuto di circa 100.000 pagine di documenti e testimonianze poco note o inedite, scritte da superstiti ebrei salvati dall'intervento di Papa Pacelli.
Inoltre la Marabini, il cui scopo in questa pellicola è di mettere in luce la vera storia del controverso Pio XII, sostiene che lo stesso pontefice potrebbe essere visto come lo "Schindler del Vaticano", per la sua attività diplomatica che al tempo gli permise di salvare la vita a 800.000 ebrei.
Tra gli interpreti principali l'attore americano David Wall si dovrà calare nel ruolo di un giornalista italo-americano, David Milano, di origine ebraica, che per portare avanti un'inchiesta su Papa Pacelli commissionata dal suo editore (interpretato dalla Principessa Maria Pia Ruspoli, ndr) si ritrova ad incontrare personaggi chiave, testimoni dello Shoah, grazie anche all'aiuto del suo amico prete Roberto Savinelli, interpretato da Gedeon Burkhard, noto in Italia anche per la sua partecipazione alle serie televisive Squadra Speciale Cobra 11 e Commissario Rex.
Le riprese di 'Shades of Truth', in parte già iniziate a New York, proseguiranno nelle città di Berlino, Lisbona, Gerusalemme, in Piemonte ad ottobre e il Vaticano, per la durata di circa due mesi di lavoro.

Twitter News

AMP Monaco 🇲🇨 RT @nytimes: Breaking News: Karl Lagerfeld died at 85. He was the most prolific designer of the 20th century and the definition of a fashio…
Martedì, 19 Febbraio 2019 12:24
AMP Monaco 🇲🇨 anseduportier Here for you 2 pics of the 6 pieces of anseduportier already placed. Difficult to shoot in only one… https://t.co/lxWZ4A5y6f
Lunedì, 18 Febbraio 2019 16:15
AMP Monaco 🇲🇨 anseduportier Here for you 2 pics of the 6 pieces of anseduportier already placed. Difficult to shoot in only one… https://t.co/D7kMOHW28V
Lunedì, 18 Febbraio 2019 16:14
AMP Monaco 🇲🇨 E siamo già al settimo cassone, attualmente ancorato di fronte al montecarlobay di Monaco 🇮🇩. 🥂😊👑. Sembrerebbe se… https://t.co/vdhtcr05wR
Lunedì, 18 Febbraio 2019 15:26
AMP Monaco 🇲🇨 Monaco, grazie alla Brexit si sta preparando ad accogliere nuovi residenti da 9 zeri? Apparentemente si, e lo fan… https://t.co/r6vIOA3kEr
Lunedì, 18 Febbraio 2019 14:08

 

Programme manifestations

Voici le communiqué du programme des manifestations à Monaco du mois de Février 2019

Accès Professionnel

fishowweb1.jpg

FISHOW, la candid camera del Principato di Monaco